Logo Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  27 febbraio 2018

Chris Cornell canta Johnny Cash

Pubblicata 'You Never Knew My Mind', contenuta nella raccolta dei versi di Cash messi in musica da numerose artisti

Uno degli ultimi brani registrati prima della sua scomparsa da Chris Cornell è stato pubblicato ieri. Si tratta di 'You Never Knew My Mind', contenuto in "Johny Cash: Forever Words", album che vede diversi artisti mettere in musica versi, lettere e poesie scritte dal leggendario cantautore country folk. Il disco uscirà il 6 aprile e ospiterà nomi come Elvis Costello, Willie Nelson con Kris Kristofferson, John Mellencamp, Jewel, con la produzione del figlio di Cash, John Carter, che ha parlato di Chris: 'Ci siamo incontrati backstage nei primi anni 90 ad uno show di mio padre di Seattle. Chris all'epoca mi disse di essere da sempre u nfan di mio padre, anche quando gran parte dei suoi amici ascoltavano hard rock. Anni dopo, quando ho iniziato a pensare a questo disco, l'ho contattato e lui si è dimostrato subito onorato e eccitato all'idea. Chris si connetteva in maniera profonda alle parole di mio padre e la sua versione di 'You Never Knew My Mind' legava la sua esperienza di vita a quella di mio padre a livello di onestà".

Intervistato da Beats 1 John Carter Cash ha anche raccontato la creazione del testo e di come si è trasformato nella versione di Cornell:

"Nel corso degli anni mio padre ha scritto diverse cose che ha poi accantonato. C'erano canzoni che avevano solo i versi, magari c'era la musica ma mai registrata. Scrisse 'You Never Knew My Mind' nel 1967, sono abbastanza certo fosse per la sua prima moglie, Vivian, quello è stato l'anno in cui il loro divorzio è diventato legale, lo stesso in cui il suo amore per mia madre iniziò a sbocciare. Quindi non era u nbrano che avrebbe pubblicato all'epoca perché mia madre era al suo fianco...erano in realtà due parti: c'era 'You Never Knew My Mind' e 'I Never Knew Your Mind', che avevano sostanzialmente gli stessi versi scritti da due punti di vista diversi. Chris ha preso i due pezzi e li ha uniti insieme in questo brano".

Chris Cornell canta Johnny Cash

Chris Cornell - You Never Knew My Mind (Johnny Cash: Forever Words / Audio)