Logo Radiofreccia

Cerca

Effettua una ricerca nel sito di Radiofreccia

Entra nella
community di Radiofreccia

possiedi già un account?
oppure
FAQ:
  18 febbraio 2020
di Nessuno
Nessuno

Ozzy cancella l'intero tour nordamericano

Il cantante ha deciso di farsi curare ed annullare ogni impegno prima di cominciare il tour

Ozzy Osbourne sta vivendo un complicato momento di salute fisica, alle prese con una malattia riconducibile al ceppo del morbo di Parkinson che ha deciso di affrontare di petto, cancellando le date del prossimo tour nordamericano per dedicarsi alle cure necessarie.

L'annuncio è arrivato attraverso la pagina Facebook del cantante, dove l'ex Black Sabbath ha pubblicato un accorato messaggio ai fan:

Ecco la traduzione:

Il NO MORE TOURS 2" del Nord America 2020 è stato purtroppo annullato per consentire a Ozzy Osbourne di continuare a riprendersi da vari problemi di salute che ha dovuto affrontare nell'ultimo anno. Questa decisione è stata presa per avvertire i fan che erano in possesso di biglietti per spettacoli riprogrammati e che sono stati invitati a cambiare piano, più volte. A seguito degli obblighi promozionali per il nuovo album ORDINARY MAN (in uscita il 21 febbraio), gli Osbourne andranno in Europa per ulteriori trattamenti. "Sono così grato che tutti siano stati pazienti perché ho avuto un anno di merda", ha aggiunto Ozzy. "Sfortunatamente, non potrò andare in Svizzera per un trattamento fino ad aprile e il trattamento dura sei-otto settimane. Non voglio iniziare un tour e poi annullare gli spettacoli all'ultimo minuto, dato che non è giusto per i fan. Preferirei un rimborso ora e quando farò il tour in Nord America, tutti coloro che hanno acquistato un biglietto per questi spettacoli saranno i primi in fila ad acquistare i biglietti in quel momento". I rimborsi saranno disponibili presso il punto di acquisto originale. Tutti i rimborsi, comprese le commissioni, verranno restituiti direttamente sulla carta di credito utilizzata. Inoltre, i possessori di biglietto per il “No More Tours 2” avranno il primo accesso ai biglietti quando verrà annunciato il tour successivo.

Tra i commenti più rilevanti al post si nota quello dei Sepultura. La metal band brasiliana ha infatti augurato il meglio al Principe delle Tenebre con un accorato "We love you, Ozzy!"

Il tour nordamericano doveva cominciare il 27 maggio ad Atlanta e terminare il 31 luglio a Las Vegas. Come annunciato nel post invece, la parte europea del tour (assieme ai Judas Priest) è confermata e inizierà a Newcastle, in Gran Bretagna, il prossimo 23 ottobre.

Venerdì prossimo, 21 febbraio, uscirà l'ultimo album Ordinary Man, con le partecipazioni straordinarie di Elton John, Post Malone, Duff McKagan, Slash e Chad Smith e la produzione di Andrew Watt, il producer di Post Malone.

Nelle scorse ore sui profili social della voce di Birmingham è apparso inoltre il teaser di una nuova canzone presente all'interno del disco in prossima uscita, dal titolo Eat Me, uno dei prossimi singoli.


Ozzy cancella l'intero tour nordamericano